parallax background

Come realizzare uno zaino da viaggio ultra-leggero con le buste IKEA

23/12/2016
Vieni, andiamo, andiamo via.
21/12/2016
Cercasi compagno di viaggio
27/12/2016

Come realizzare uno zaino da viaggio ultra-leggero con le buste IKEA

Un ragazzo amante dei viaggi con lo zaino in spalla ha avuto un’idea geniale per ridurre il peso del proprio bagaglio costruendolo con delle buste FRAKTA di Ikea.

Mitch cercava dei modi per alleggerire il proprio zaino da viaggio, fino a quando si è imbattuto in un post su Reddit di un ragazzo che aveva creato da solo il proprio modello. Si è quindi recato da Ikea e ha comprato qualche busta FRAKTA blu, per un totale di sei dollari.

Questo è il progetto:

gydwcys-550x785

Le dimensioni dello zaino sono: 38 cm di larghezza e 18 cm di profondità, tenendo conto di 2,5 cm in più su entrambe le dimensioni per le cuciture. Il fronte, il retro e la base vengono tutte dalla stessa busta, dando così un aspetto omogeneo alla borsa una volta terminata.

Il primo step è creare l’imbottitura per gli spallacci e la cintura, in questo caso, recuperati da una vecchia muta da sub spessa 5 mm e avvolta in un tessuto.

mv4y21j-550x785

Il secondo step consiste nel cucire tutti i componenti (cinghie, spallacci e cintura) alla busta IKEA.

xkxoded-550x785

Il fronte e il retro sono un unico pezzo, le parti laterali sono cucite sulla base.
La parte superiore è fatta in modo tale da poter essere arrotolata e, grazie alla clip di chiusura, è totalmente impermeabile.

wnmnpr1-550x785

Lo zaino va costruito dalla parte interna (quindi al rovescio), in questo modo le cuciture rimarranno non visibili dall’esterno quando lo si rimette nel giusto verso.
Una volta terminato, vi ritroverete con uno zaino leggero che vi sarà costato poco più di sei dollari!

Articolo originale in inglese via IkeaHackers.

Scopri iGoOn, condividi gli spostamenti in città e incontra nuovi amici

androidbuttoniosbutton

Condividi questo articoloShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInShare on Tumblr
Giacomo Scamardella
Giacomo Scamardella
Comunicatore, organizzatore di eventi culturali, copywriter, amante della sostenibilità e community manager per vocazione. Di mentalità estremamente aperta, ha studiato e lavorato fra Firenze, Parigi e Amsterdam facendo sempre ritorno con una valigia più grande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *